TORTINO DI PATATE AL PROFUMO DI MONTAGNA

 
 

Ingredienti x 6

1 rotolo pasta sfoglia 4 patate grosse
10 funghi champignon media grandezza
6 fette di speck
1 mozzarella
6 cucchiai parmigiano grattugiato
2 uova
4 cucchiai pane grattugiato
latte
Origano, prezzemolo
Sale, pepe

 
VARIANTI E CONSIGLI

Questo è un secondo molto sostanzioso, per tanto è bene privilegiare un primo non molto abbondante e un contorno sempre di verdure, ma che non sia troppo condito.

Il sapore è da subito quello dolce della crema di patate, per lasciare successivamente il sapore a quello intenso e deciso dello speck e ritornare fra le dolcezze del fungo.

 

SEZIONE GUIDATA

 
 
 


Conosciamo gli Ingredienti

Gli Champignon >>

Lo Speck >>

PROCEDIMENTO

Fate bollire le patate in abbondante acqua salata, altrimenti potete cuocerle nel microonde prima però pelatele tagliatele a cubetti, mettete il tutto in un contenitore apposito colmo d’acqua con 2 cucchiaini di sale e cuocete a 800 watt per 20 minuti.

Una volta cotte, frulliamo le patate aggiungendo un poco di latte, il tanto che occorre per emulsionare il tutto ad una crema vellutata. Versiamo la purea di patate in una ciotola e aggiungiamo il formaggio parmigiano, la mozzarella tagliata a cubetti, tagliate 8 champignon a fettine e inglobateli nella purea (gli altri serviranno per la superficie del tortino), spolverate con sale, pepe, origano e prezzemolo. Amalgamate il tutto per bene ed infine aggiungete le due uova.

Prendete la pasta foglia da frigo e inserirla in una pirofila foderata di carta da forno, versate all’interno il composto di patate funghi e formaggio, livellate bene la purea e ultimiamo la composizione sistemando sulla superficie le fettine di champignon avanzate, spolveriamo con prezzemolo e concludiamo stendendo sopra il tortino le fettine di speck in modo da coprire il tutto. Arrotoliamo i bordi della pasta verso l’interno e cuociamo in forno a 180°C per 40 minuti.