SOUVLAKI SPIEDINI DI CARNE

 
 

Ingredienti

1 kg lonza di maiale
1 limone
1 bicchiere vino bianco
½ bicchiere aceto
Olio di oliva
Origano
Pepe nero
VARIANTI E CONSIGLI
Il souvlaki è il tipico cibo che si può consumare per strada. Questi spiedini di carne sono molte volte accompagnati dalla pita di pane arabo.
La carne la si può accompagnare anche con pomodori, cipolle e le varie salse. Per la realizzazione di questi spiedini di carne oltre al maiale, si può utilizzare anche la carne d’agnello, pollo oppure verdure o pesce. La cottura ideale per il souvlaki resta comunque il barbecue, è comunque evidente che se non si dispone del barbecue è ottimale anche la classica piastra da cucina.
 

PROCEDIMENTO

Prepariamo innanzi tutto la marinatura della carne. Tagliamo gli eventuali filamenti presenti sulla carne prima di tagliarla a cubetti. In una ciottola versate all’interno: succo di limone filtrato, l’olio di oliva, il bicchiere di vino, l’aceto, l’olio e la macinata di pepe. Fate riposare la marinatura della carne almeno per 4 ore, coperti con della pellicola trasparente e riposta in frigorifero.

Terminato il tempo della marinatura procedete con la composizione degli spiedini, che andrete a cucinare sul barbecue.

Una volta cotti gli spiedini, li serviamo unitamente alla pita, il classico pane greco, sopra la quale metteremo il nostro souvlaki di carne di maiale e aggiungeremo la salsa di yogurt bianco e una spolverata di paprika dolce.