POLPETTE AL SALAME FELINO

 
 

Ingredienti x 30 pz

250 gr macinato carne di manzo
250 gr macinato carne di suino
100 gr salame felino
6 cucchiai di parmigiano
1 uovo
Erba cipollina, prezzemolo
10 cucchiai di pan grattato

Per il sugo:
250 gr polpa pomodoro
½ cipolla
250 gr funghi champignon
½ tazza funghi porcini secchi
½ bicchiere vino bianco
Sale, olio, burro

 
VARIANTI E CONSIGLI

Possiamo accompagnare le polpette con delle fette di pane integrale tostate per esaltare meglio la consistenza del sugo di funghi e la carne profumata.

 


Conosciamo gli Ingredienti

Salame Felino >>

PROCEDIMENTO

Ammollate in acqua a temperatura ambiente i funghi secchi, dopo 10 minuti scolate l’acqua e aggiungete altra acqua per altri 10 minuti e scolate nuovamente. In una ciotola andiamo ad amalgamare il macinato di carne assieme alle fette di salame tagliate a pezzetti, all’uovo, al formaggio parmigiano, elle erbe aromatiche e ai pane grattugiato. La consistenza dovrà essere compatta, quindi per raggiungere tale risultato andremo ad aggiungere poco per volta altro pane grattugiato se si necessita, sino ad ottenere una palla omogenea.

A questo punto andiamo a formare le nostre polpette, prendendo poco per volta l’impasto di carne e collocandolo al centro del palmo della mano e con l’altra mano facciamo una leggera pressione e iniziamo a roteare i palmi, così da ottenere una sfera di carne, per aiutarvi in questo procedimento bagnate di tanto in tanto i palmo della mano con qualche goccia d’acqua, servirà per far staccare meglio l’impasto dalla mano stessa.

Una volta pronte le polpette, prepariamo il sugo. Tritiamo finemente la cipolla e facciamola rosolare in una pentola con poco olio e burro, successivamente aggiungiamo i funghi champignon e i funghi porcini precedentemente ravvivati in acqua, lasciate che i liquidi inizino ad evaporare e bagnate con vino bianco, dopo che il vino sarà sfumato, aggiungete la polpa di pomodoro con ½ bicchiere di acqua e procedete la cottura a fuoco lento, dopo 10 minuti aggiungete le polpette, adagiandole delicatamente nella pentola per evitare schizzi e coprite con un coperchio.

Lasciate che la carne inizi a cuocersi a vapore, dopo 5 minuti girate deliacamente le polpette con un mestolo di legno, e continuate la cottura avendo cura di mescolare sugo e polpette di tanto in tanto, se necessario aggiungete altra acqua e terminate la cottura.