POLPETTE DI BACCALA'

 

RICETTA DI MARA DA BOLOGNA

 

Ingredienti x 25 pz

300 gr baccalà bagnato e dissalato
2 patate
1 uovo
1/2 spicchio d'aglio
4 fette di pancarré
1 bicchiere di latte
Pane grattugiato
Prezzemolo
Erba cipollina
Sale, Olio

 
VARIANTI E CONSIGLI

Il ripieno delle barchette lo potrete sostituire con altre tipologie di pesce, come il tonno, aggiungendo fra gli aromi qualche cappero, per dare una maggiore sapidità e contrasto con la stessa carne del tonno, rispetto al sapore delicato della ricotta.

 


Conosciamo gli Ingredienti

Il Merluzzo o Baccalà >>

PROCEDIMENTO

Fate lessare le patate in acqua bollente, saranno cotte quando i rebbi della forchetta penetreranno all’interno della patata senza sforzo. Scolatele dall’acqua e spellatele velocemente sotto l’acqua fredda.

Sciacquate il baccalà e asciugatelo con un panno di cotone, con le punta delle dita toccate la superficie del filetto per sentire se ci sono ancora delle spine da estrarre. Privatelo infine della pelle e tritatelo, aggiungete le patate precedentemente ridotte a purea, il pancarré bagnato nel latte, il trito di aglio e prezzemolo e l’uovo sbattuto, se necessario insaporite con altro sale. Mescolate tutto assieme spolverando il tutto con il pane grattugiato, fino a quando non otterrete un composto compatto e poco appiccicoso.

Prendete poco impasto per volta e create delle polpette, che andrete ad adagiate all’interno di una teglia foderata con della carta da forno, spennellate sopra ogni polpetta un poco di olio di oliva.

Cuocete in forno a 180°C per circa 30 minuti, le polpette saranno pronte una volta che inizieranno a dorarsi e formare una leggera crosticina.