PIROFILA DI CARDI AL FORNO

 

RICETTA DI MARIA GRAZIA DA FIORANO MODENESE (MO)

 

Ingredienti

500 gr cardi (coste)
1 limone (succo)
50 gr Parmigiano Grattugiato
4 cucchiai Pane grattugiato
2 uova
Olio di oliva
Sale, pepe
VARIANTI E CONSIGLI
Questo piatto è semplice, ma da comunque gusto alla tavola, a noi la scelta della quantità di pepe da usare, oppure se si desidera si può aggiungere anche del peperoncino; mentre per rendere più filante il piatto, si possono fare strati di cardi mozzarella e formaggio a piacere.

PROCEDIMENTO

Puliamo i cardi utilizzando un paio di guanti per evitare che le mani si macchino di nero, togliamo le foglie ancora presenti, tagliamo le coste in pezzi da dieci centimetri e priviamole dei filamenti duri utilizzando un sbuccia verdure, e immergete subito i cardi all’interno di un recipiente d’acqua dove avrete spremuto il succo del limone, evitando così che si anneriscano.

Cuociamo i cardi in acqua salata bollente, dopo averli sciacquati e lasciamoli in cottura per circa 1 ora, in quanto dovranno diventare morbidi; diversamente potrete cuocerli nel microonde in un apposito recipienti colmo d’acqua alla potenza di 800 watt per 20 minuti.

Una volta cotta, scoliamo i cardi e lasciamoli intiepidire. Nel frattempo in una ciottola sbattiamo l’uovo con un pizzico di sale e pepe, aggiungiamo il pane grattugiato e il formaggio grattugiato, in fine aggiungiamo i nostri cardi, mescoliamo il tutto e versiamo all’interno di una pirofila precedentemente una di olio di oliva. Distribuiamo i cardi all’interno del contenitore e concludiamo spolverando la superficie della nostra pirofila con pane grattugiato, formaggio e un altro filo di olio.

Cuociamo in forno a 160°C per 20 minuti, la nostra pirofila di cardi sarà pronta quando otterremo una leggera crosticina in superficie.