PATATE IN GRATIN CON SEDANO

 
 

Ingredienti x 4

5 patate medie
1 gambo di sedano bianco
50 gr Emmental
Origano
Prezzemolo

Per la besciamella:
300 ml latte
1 noce di burro
2 cucchiai farina riso
4 cucchiai formaggio parmigiano
Noce moscata
Sale, Pepe nero
VARIANTI E CONSIGLI
Un piatto facile, dal gusto delicato, potrete sostituire il formaggio e il latte con altri elementi in commercio di derivazione della soia per rendere il nostro piatto da vegetariano a vegano.
 

PROCEDIMENTO

Pelate le patate, tagliatele a rondelle spesse e fatele bollire in acqua salata. Mondate e lavate il sedano, tagliate la parte della radice e le foglie; successivamente tagliatelo a rondelle e fatelo bollire in acqua salata.

Se vorrete cuocere con il microonde per evitare inutili vapori, a 800 watt per 15 minuti entrambe le verdure, sempre all’interno di contenitori appositivi e con la quantità di acqua sufficiente a coprire le verdure. Una volta cotte le verdure scolatele dall’acqua e lasciatele raffreddare.

Prepariamo la besciamella facendo sciogliere il burro in una casseruola, successivamente aggiungiamo il latte e lasciamo che inizi quasi a bollire, successivamente aggiungete la farina di riso e continuate a mescolare con una frusta fino a quando non si sarà addensata. Togliete dal fuoco ed insaporite con formaggio grattugiato, noce moscata, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Prendete una pirofila ed ungetela, fate un primo strato con le patate, secondo strato cospargete i tocchetti di sedano e la besciamella. Concludete con un altro strato di patate, cospargete di formaggio Emmental a cubetti e una spolverata di origano e prezzemolo.

Infornate a 180°C per 20-25 minuti.