FLAN DI PATATE E CAVOLETTI DI BRUXELLES

 
 

Ingredienti x 4

20 Cavoletti di Bruxelles
2 Patate Grandi
100 gr Parmigiano grattugiato
1 uovo
3 Cucchiai di pane grattugiato
1 Rotolo di Pasta Brisèe
Sale, Olio, Paprica

 
VARIANTI E CONSIGLI

Potete accompagnare lo sformatino con una vellutata di zucca, oppure portando in tavola un contorno di funghi trifolati con una manciata di prezzemolo fresco.

 

SEZIONE GUIDATA

 
 


Conosciamo gli Ingredienti

I Cavoletti di Bruxelles >>

PROCEDIMENTO

Mondiamo e puliamo i cavoletti di Bruxelles, privandoli della radice e delle foglie gialle o annerite, li facciamo saltare in padella con un poco di olio e continuiamo la cottura aggiungendo dell’acqua. Quando saranno morbidi e con la forchetta riusciremo a penetrarli con facilità, spegniamo la fiamma.

Spelliamo le patate e tagliamole a cubetti e facciamoli cuocere in abbondante acqua salata, dopo circa 15-20 minuti saranno pronte. Con l’aiuto di un frullatore ad immersione andiamo a frullare i cubetti di patata con qualche cucchiaio di acqua di cottura, andremo così a creare una mousse cremosa. Travasiamo la mousse di patate in una ciotola, aggiungiamo quindi il parmigiano grattugiato, l’uovo, i cucchiai di pane grattugiato, un poco di sale e una spolverata di paprica.

Prendiamo 4 stampini per flan e foderiamo con della carta da forno, tiriamo fuori dal frigorifero la pasta brisèe, ricaviamo 4 triangoli e collochiamoli all’interno degli stampini modellandoli con le mani. A questo punto andiamo a riempire metà stampino con la crema di patate, aggiungiamo 5 cavoletti di bruxelles per ogni stampino ed infine ricopriamo con l’impasto rimasto. Prima di mettere in forno spolveriamo la superficie dei flan con altro parmigiano e un filo d’olio. Inforniamo a 150°C fino a quando la pasta non inizierà a dorarsi e sulla crema di patate si formerà una leggera crosticina.