COSCIOTTO DI TACCHINA ALLO SPECK

 
 

Ingredienti x 2

1 Cosciotto di Tacchina
5 fette di Speck
2 Carote
3 patate
½ Cipolla
1 bicchiere di Vino Rosso liquoroso
Timo, Rosmarino, Chiodi di Garofano
Salvia, Erba Cipollina, Curry
Olio, Burro
Esaltatore di sapidità (E621 detto anche dado da cucina)

 
VARIANTI E CONSIGLI

Il cosciotto se si desidera lo si può bagnare anche con della salsa ai funghi porcini, in modo da continuarlo a lasciarlo morbido.

 

SEZIONE GUIDATA

PROCEDIMENTO

Mettete in una grande ciotola il cosciotto di tacchina e bagnatelo con il vino rosso, aggiungete tutte le spezie e le erbe, facendo attenzione a dosare il curry in base ai propri gusti e ai chiodi di garofano di cui ne basteranno 5-6, coprite il contenitore e lasciate che la carne assorba gli odori e si ammorbidisca per almeno 1 ora. Peliamo le carote e le patate, le prime le tagliamo a rondelle, mentre le patate a tocchetti.

Tagliate finemente una cipolla e fatela rosolare in una pentola capiente con un poco di olio e burro. Aggiungete le verdure e lasciate stufare a fuoco moderato aggiungendo un poco di acqua. Successivamente preleviamo il cosciotto dagli aromi e versiamo il liquido aromatico dentro la pentola assieme all’esaltatore di salinità, chiudiamo con un coperchio, mente si procede con il rivestimento del cosciotto con fette di speck le quali le fermeremo alla carne con degli stuzzicadenti.

Mettiamo al centro del tegame il cosciotto e proseguite la cottura coprendo sempre con il coperchio e ricordandovi di girare la carne ogni 10 minuti. Saranno necessari per la cottura almeno 30 minuti, sarà ottimale nel momento in cui la forchetta entrerà all’interno della carne senza troppo sforzo.