COSCE DI TACCHINO AROMATICHE

 
 

Ingredienti x 2

2 Cosce di Tacchino
2 carote
3 patate medie
6 fette di Speck

Per la Marinatura:
2 rametti di rosmarino
½ cipolla
2 spicchi di Aglio
20 bacche di Ginepro
Maggiorana, chiodi di Garofano
Semi di finocchio
1 bicchiere vino rosso
4 cucchiai di Olio
Pepe, sale, curry

VARIANTI E CONSIGLI

Questo piatto lo potrete servire con un contorno semplice di purè di patate, o delle verdure cotte alla griglia. Fate attenzione al curry, questo ingrediente si può anche eliminare qualora non fosse di proprio gradimento.

 

SEZIONE GUIDATA

 


Conosciamo gli Ingredienti

Il Ginepro >>

PROCEDIMENTO

Prendente le cosce del tacchino e levate via la pelle, lasciando esposta la carne del muscolo. Pelate le carote e le patate, le prime tagliatele a mezza luna, le seconde a tocchettini, mondate e tritate finemente la cipolla, spellate e pulite l’aglio.

Mettete in una ciotola capiente le due cosce di tacchino assieme alle verdure e iniziamo a mettere gli aromi: i rametti di rosmarino lavati e tagliati, le bacche di ginepro, maggiorana, una manciata di chiodi di garofano e semi di finocchio, una macinata di pepe, una spolverata di sale, l’olio di oliva e irrorate tutto con il vino rosso, meglio se corposo del sud. Coprite con la pellicola e lasciate riposare per almeno 2 ore, al termine andrete a girare le cosce e spolverate con un poco di curry e lasciate riposare ancora per 1 ora. Trascorso il tempo per la marinatura, prendiamo le cosce di tacchino e le avvolgiamo attorno alle fette di speck, che fermeremo sulla carne con gli stuzzicadenti. Prendiamo una grande pentola e mettiamoci un poco di olio, versiamo all’interno il sugo e le verdure marinate e sopra le cosce di tacchino, cuciniamo il tutto a fuoco lento per circa un’oretta e mezza, rigirando le cosce. La ricetta sarà terminata quando il vino sarà quasi asciugato, lasciando un sugo più denso e ristretto.