TIMBALLO DI RISO E RADICCHIO TREVIGIANO

 
 
 

Ingredienti X 6

300 gr radicchio rosso Trevigiano
100 gr crescenza
100 gr Emmental
5-6 cucchiai di Parmigiano Reggiano
230 gr Riso
½ cipolla
½ bicchiere vino rosso
½ bicchiere vino bianco
200 gr petto di pollo
2 Uova
Maggiorana, prezzemolo, origano
Erba cipollina (guarnire il piatto)
Curry
Polvere di mandarino (guarnire il piatto)
Olio, burro, sale, pepe

VARIANTI E CONSIGLI

La scorza di mandarino è un ingrediente utile per smorzare e stemperare il gusto del radicchio che potrebbe risultare amaro, in quanto alcune partite di questo ortaggio possono risultare meno dolci di altre, e i soli formaggi a volte non sono abbastanza per ammorbidirne il sapore. I formaggi si possono comunque sostituire con dello stracchino (al posto della crescenza) e la mozzarella (al posto dell’emmental).

 

SEZIONE GUIDATA

PROCEDIMENTO

Puliamo la cipolla e la tagliamo finemente, facendola soffriggere in un capiente tegame con un poco di olio e burro.

Mondate, pulite e tagliate a listarelle sottili il radicchio rosso, privandolo della parte finale del gambo in quanto troppo dura, e aggiungetelo alla cipolla rosolata mettete il coperchio per 1-2 minuti a fuoco moderato, successivamente aggiungete il mezzo bicchiere di vino rosso, lasciate sfumare e quando i liquidi daranno asciugati aggiungete un poco di acqua e terminate la cottura, ci vorrà circa 20 minuti. Quando il radicchio sarà cotto lo lasciamo raffreddare in una ciotola, nel frattempo puliamo il petto di pollo, lo priviamo dell’eventuale parte bianca rimasta ancora attacca al muscolo e procediamo con il tagliarlo a cubetti.

Usiamo sempre la stessa pentola dove abbiamo cotto il radicchio, così da non dover usare altro olio per la cottura. Riscaldiamo la pentola e adagiamo i pezzetti di pollo all’interno, facendoli rosolare, non appena i liquidi iniziano ad evaporare aggiungiamo il mezzo bicchiere di vino bianco e lasciamo sfumare, chiudiamo con il coperchio e lasciamo che la cottura proceda con una fiamma bassa. Nel frattempo fate cuocere il riso in abbondante acqua salata. Quando la carne di pollo sarà cotta andiamo a mixare con il frullatore, aggiungendo il radicchio rosso e la crescenza, frullate fino ad ottenere una crema morbida e compatta. Insaporiamo la crema con maggiorana, il prezzemolo, il timo, l’origano, una macinata di pepe e sale. Mescoliamo il tutto in modo da amalgamare gli aromi e lasciate riposare attendendo la cottura del riso.

Una vola cotto anche il riso, scoliamo l’acqua in eccesso e in un’altra ciotola lo mantechiamo con le uova, una spolverata di curry, l’Emmental tagliato finemente a lamelle, i cucchiai di parmigiano grattugiato e le erbette inserite nella crema: maggiorana, il prezzemolo, il timo, l’origano. Infine uniamo al riso anche la crema di radicchio e mescoliamo il tutto.

Foderiamo di carta da forno una pirofila e versiamo il composto di radicchio e riso, cuociamo in forno per 25-30 minuti a 160°C, si formerà una leggera crosticina in superficie.

Andiamo a guarnire la fetta che serviamo in tavola con una manciata di erba cipollina, un spolverata di scorza secca di mandarino macinata e un filo di olio.