ROTOLO DI SPINACI PROSCIUTTO E FONTINA

 

RICETTA DI VERONICA DA SASSUOLO (MO)

 

Ingredienti x 4

4 Uova
100 gr Spinaci
100 gr prosciutto Cotto
100 gr Fontina a fette
Erba cipollina
Origano
Latte q.b.
5 cucchiai Pane grattugiato
Sale
 
VARIANTI E CONSIGLI
La frittata di spinaci può essere accompagnata con una purea di verdure, di patate o di zucca; oppure potrete versarci sopra una besciamella profumata al tartufo o al gorgonzola.
 

SEZIONE GUIDATA

PROCEDIMENTO

Sbollentate gli spinaci in acqua bollente, una volta cotti fateli intiepidire e strizzateli bene prima di tagliarli sottilmente con un coltello a lama liscia.

Sbattete le uova con una frusta aggiungete gli spinaci, insaporite con erba cipollina, sale e origano. Aggiungete il pane grattugiato e un poco di latte, al fine di ottenere un impasto non troppo liquido; se dovesse restare ancora troppo acquoso, aggiungete altro pane grattugiato.

Prendete una teglia rettangolare e foderatela di carta da forno precedentemente bagnata e strizzata, versate all’interno l’impasto della frittata e livellato. Cuocete a 160°C per 20 minuti.

Una volta cotta la frittata, la farete intiepidire prima di stendere sulla superficie uno strato di prosciutto cotto e uno di fontina, arrotolate la frittata per il lato lungo, aiutandovi con la carta da forno e fatela cuocere al vapore, oppure nuovamente in forno per qualche minuto, tenendo legato il rotolo di frittata con uno spago per non farla aprire.

Una volta che si sarà sciolta la fontina, taglieremo a fette la nostra frittata di spinaci e la serviremo in tavola.