RISO VIOLA CON LE SEPPIE

 
 
 

Ingredienti x 3

500 gr seppie pulite
250 gr pomodori ciliegia
1 patata
1 lt brodo vegetale
1 scalogno
½ bicchiere vino bianco
Paprika dolce
Curry
Origano
Olio di oliva
VARIANTI E CONSIGLI
Il riso viola ha un tempo di cottura molto lungo, la sua consistenza rimarrà comunque quasi croccante, si sposa bene con tutti i tipi di risotto, anche con quelli alla frutta. In questa ricetta la patata durante la cottura inizierà a sfaldarsi, divenendo la mantecatura del riso stesso.

PROCEDIMENTO

Aggiungete al brodo vegetale una spolverata di curry, paprika dolce e la patata pelata e tagliata a cubetti e fate cuocere per 10 minuti, al termine della cottura togliete le patate con un mestolo forato.

Tagliate le seppie a strisce e tenetele da parte. Tritate lo scalogno e fatelo soffriggere in una padella con un poco di olio di oliva assieme ai pomodori ciliegia tagliati in 4 parti (precedentemente mondati e lavati), successivamente aggiungeteci le seppie e lasciatele cuocere da sole per qualche minuto, successivamente toglietele e aggiungete il riso viola e lasciate tostare prima di bagnare con il vino bianco, lasciatelo evaporare prima di continuare la cottura aggiungendo i cubetti di patate e poco brodo per volta. Continuate ad aggiungere il brodo poco per volta, ci vorranno all’incirca 30 - 40 minuti. Trascorsi 20 minuti aggiungete nuovamente le seppie e terminate la preparazione.

Servite il riso viola alle seppie condendo con un filo d’olio di oliva e una spolverata di origano.