RISO VIOLA CON CREMA DI MOZZARELLA E PEPERONI

 
 

Ingredienti x 3

120 gr riso viola

Per la crema:
1 peperone giallo
100 gr mozzarella
1 scalogno
¼ bicchiere vino bianco
Olio di oliva
Basilico
Erba cipollina
Sale

Aceto balsamico
VARIANTI E CONSIGLI
Il riso viola è ricco di proprietà ed è un prodotto nato nelle risaie Italiane, dopo la cottura rimarrà un poco al dente, ottimale per la consistenza da stratificazione, così da poter creare diverse ricette a vostro piacimento, in quanto il chicco resta compatto e separato dagli altri.

PROCEDIMENTO

Fate bollire il riso viola in abbondante acqua salata, per la cottura ci vorranno circa 40 minuti.

Nel frattempo pulite lo scalogno e tritatelo finemente, fatelo soffriggere in una padella. Mondate e lavate il peperone, privatelo per picciolo, dei semi interni e dei filamenti bianchi, tagliatelo a cubetti e aggiungeteli al soffritto e sfumate con il vino bianco. Continuate a cuocere aggiungendo se necessario qualche cucchiaio di acqua.

Terminata la cottura lasciate che si intiepidisca il tutto. Tagliate la mozzarella cubetti e versatela nel bicchiere del frullatore ad immersione, aggiungete anche i peperoni e 2 cucchiai di olio di oliva, se necessario aggiungete anche 1-2 cucchiai di latte. Frullate il tutto con movimenti dall’alto al basso per incamerare aria nella crema. Insaporite con il trito di erbe e sale.

Una volta che il riso viola sarà pronto scolatelo, prendiamo un coppa pasta del diametro di 8 cm e impiattiamo, componiamo uno strato di riso viola, uno di crema di peperoni, uno di riso e concludiamo con la crema. Serviamo il piatto aggiungendo delle gocce di aceto balsamico e aggiungiamo un ciuffo di basilico.