RISO VENERE CON CREMA DI ZUCCHINE E ASPARAGI

 
 

Ingredienti x 2

120 gr riso venere
2 zucchine medie
4 asparagi
½ cipolla
3 cucchiai ricotta
Foglie di basilico
Olio di oliva
Sale
VARIANTI E CONSIGLI
Per dare un tocco di personalità possiamo guarnire il piatto con gocce di aceto balsamico.

Alla crema di zucchine potrete anche aggiungere degli asparagi e insaporire con una spolverata di curry o curcuma.

PROCEDIMENTO

Fate cuocere il riso venere in abbondante acqua salata, la cottura sarà molto lunga circa 40-45 minuti, controllate comunque sulla confezione la durata della cottura per il prodotto acquistato.

Nel frattempo mondate e lavate le zucchine e gli asparagi, togliete le estremità della zucchina e la parte finale più dura degli asparagi; tagliate le zucchine a cubetti e fatele cuocere in acqua bollente per 10 minuti, a parte fate cuocere gli asparagi legati con uno spago in modo che possano restare in piedi senza che si afflosci la testa. Scolatele, le zucchine e gli asparagi una volta cotti, frullate le zucchine con la gli asparagi tagliati a tocchetti, lasciando da parte le teste per la guarnizione del piatto, assieme alla ricotta e alle foglie di basilico precedentemente lavate, aggiungente 2 cucchiai di olio di oliva e insaporite con sale.

Impiattiamo ponendo al centro di un piatto fondo un coppa pasta, dove andremo a collocare il riso venere, successivamente verseremo la crema di zucchine ai lati e una volta ultimata questa operazione, sfiliamo il coppa pasta, concludete guarnendo il piatto con le teste di asparago. Condiamo con un filo d’olio e serviamo.