QUICHE DI POMODORINI E SPINACI

 
 
 

Ingredienti X 4

Per la Pasta:
150 gr farina integrale
10 gr semi di lino
1 cucchiaio di olio oliva
Ciuffo di erba cipollina
60 ml latte
Pepe, sale

Per il ripieno:
18 pomodorini ciliegia
150 gr spinaci
200 gr crescenza
1 uovo
30 gr caciotta
Sale, pepe, timo

 
VARIANTI E CONSIGLI

La quiche sarà un ottimo primo, dal gusto cremoso e delicato, dove la dolcezza sarà trasmessa dai pomodori ciliegia, per passare successivamente alla sapidità della caciotta, trasformata in crosta durante la cottura, il palato troverà il suo maggiore appagamento con l’incrocio fra gli spinaci e la crescenza, il tutto accompagnato dalla pasta pane profumata con l’erba cipollina, un elemento essenziale per dare maggiore aroma alla farina integrale.


Conosciamo gli Ingredienti

Gli Spinaci >>

PROCEDIMENTO

Prepariamo la pasta pane, mettiamo nell’impastatrice la farina integrale setacciata, assieme ai semi di lino, al latte, all’erba cipollina fresca tritata, un cucchiaio di olio e un cucchiaino raso di sale. Impastiamo il tutto sino ad ottenere un impasto compatto, morbido, che raccoglieremo a palla e lo avvolgeremo all’interno della pellicola trasparente, facendolo riposare per 30 minuti in frigorifero.

Mondate e lavate i pomodori ciliegia e disponeteli su di un piatto e fateli cuocere in forno a 160 gr per qualche minuto, fino a quando non avranno spurgato la maggior parte della loro acqua, oppure potete cuocerli nel microonde alla massima potenza per 5 minuti. Mondate e lavate gli spinaci, cuoceteli in abbondante acqua salata, una volta cotti fateli raffreddare. Potrete fare questa operazione al microonde, cuocendoli alla massima potenza (800 watt) per 20 minuti, all’interno di un apposito contenitore.

Una volta cotte le verdure, prendete gli spinaci, aggiungeteli al mixer assieme alla crescenza e frullate il tutto, ottenendo una crema. Aggiungete l’uovo sbattuto in precedenza con una forchetta e insaporite con sale e pepe. Prendiamo la pasta pane dal frigorifero e aiutandoci con il mattarello la stendiamo sopra un foglio di carta da forno, dovremo stendere la pasta per coprire una teglia dal diametro di 24 cm.

Prendiamo la carta da forno con la nostra pasta pane stesa e la adagiamo all’interno della teglia, facendo attenzione a tenere alti i bordi della pasta. Versiamo all’interno il nostro composto di spinaci e crescenza; ripieghiamo i bordi della pasta verso l’interno, dando una forma ondulata e rivestiamo la superficie con la caciotta tagliata a fogli e i pomodorini ciliegia.

Cuociamo in forno a 160°C per 25 - 30 minuti.