PIZZOCCHERI INVERNALI

 
INGREDIENTI

200 gr pizzoccheri

1 cespo verza

100 gr fagioli rossi

4 patate

½ bicchiere vino bianco

200 gr mozzarella

1 spicchio aglio

Rosmarino

Origano

Erba cipollina

Paprika dolce

Olio oliva

Aceto bianco

Sale

 
VARIANTI E CONSIGLI

Le pentole di terracotta sono molto duttili, sono adatte sia per la cottura sul fuoco, che in forno; inoltre trattengono molto bene il calore, mantenendo le pietanze calde molto a lungo anche dopo aver terminato la loro cottura. Sono anche ottimali per le cotture lunghe, come ad esempio per i sughi e il ragù.


Per un piatto vegano sostituite la mozzarella con il TOFU.

 

PROCEDIMENTO

In una padella fate scaldare un poco di olio, aggiungete l’aglio e il rosmarino e lasciate che gli aromi si rilascino all’interno della padella. Aggiungete successivamente la verza tagliata a listarelle sottili, dopo qualche minuto sfumate con il vino bianco e continuate la cottura aggiungendo 2 cucchiai di aceto bianco e acqua (l’aceto servirà per evitare che gli odori si diffondano per tutta la cucina) e chiudete con il coperchio. A parte bollite le patate tagliate a tocchetti, quando saranno divenute un poco morbide (pizzicandole con una forchetta), scolatele ed incorporatele alla verza, assieme ai fagioli rossi (privati del liquido di conservazione).

Nel frattempo, fate cuocere i pizzoccheri nei tempi e modi indicati dalla confezione. Una volta cotti aggiungete anch’essi alla verza, ed incorporate anche la mozzarella tagliata a cubetti ed insaporite con origano, erba cipollina, una spolverata di paprika dolce e un’aggiustatina di sale; ponete la pentola (noi usiamo una pentola in terracotta) in forno 160°C e lasciate che la mozzarella si fonda.