PASTA ALL'AMARANTO CON CARCIOFI E SPINACI

 
 

Ingredienti x 2

120 gr pasta all’amaranto
5 cuori di carciofi
200 gr spinaci
1 cipolla rossa
½ bicchiere vino bianco
Olio di oliva
Sale
Parmigiano Reggiano
Salvia
Origano

Per la besciamella:
25 gr burro
25 gr farina riso
250 ml latte
Noce moscata
Sale, pepe
VARIANTI E CONSIGLI
Una pasta dal gusto intenso, armonizzato e reso più dolce dalla besciamella bianca, la quale amalgama assieme il sapore delle verdure.

PROCEDIMENTO

Tagliate i cuori di carciofi a spicchi e fateli cuocere in padella con un soffritto di cipolla rossa, sfumando con il vino bianco, quando sarà evaporato aggiungete anche gli spinaci surgelati (scongelati) e continuate la cottura fino a quando i liquidi non saranno tutti evaporati. Una volta cotti insaporite con sale e origano.

Cuocete la pasta all’amaranto in abbondante acqua salata seguendo le tempistiche di cottura della confezione; nel frattempo prepariamo la besciamella.

Fate sciogliere in un pentolino il burro e aggiungete successivamente il latte, fate scaldare bene il liquido prima di aggiungere la farina di riso a pioggia e mescolate di continuo con la frusta, fino a quando non otterrete un composto cremoso, spegnete la fiamma e insaporite con una grattata di noce moscata, sale e pepe.

Scolate la pasta al dente e conditela con il sugo di carciofi e spinaci; travasate il tutto in una pirofila precedentemente unta do olio dove e aggiungete la besciamella, mantecate il tutto in modo uniforme e cospargiate la superficie della pietanza con abbondante parmigiano grattugiato, distribuite qualche foglia di salvia e cuocete in forno a 180°C per 25-30 minuti e negli ultimi minuti fate gratinare.