PAPPARDELLE CON LE SARDE

 
 
 

Ingredienti X 4

180 gr pappardelle
Parmigiano reggiano

Per il sugo:
1 melanzana piccola
250 gr polpa pomodoro
1 spicchio d’aglio
½ cipolla
100 gr sardine sott’olio
Timo fresco
Sale, olio, pepe

VARIANTI E CONSIGLI

Questo piatto risulterà essere un insieme di sapori mediterranei uniti dalla pasta che fungerà da spugna, in quanto raccoglierà a se il sugo e le sarde. Il tocco finale del parmigiano reggiano aggiungerà sapidità, con una punta di dolce, che non guasta mai, smorzando il sapore del pomodoro.


Conosciamo gli Ingredienti

La Sardina >>

PROCEDIMENTO

Mondiamo e laviamo la melanzana, tagliamo il picciolo, e dividiamola in quattro parti, tagliando la melanzana per il lungo, facciamola bollire in abbondante acqua salata per qualche minuto, oppure nel forno a microonde per 5 minuti alla massima potenza (800 watt) utilizzando sempre un apposito contenitore.

Togliamo la buccia della melanzana, che potremo utilizzare per guarnire i piatti, e tagliamo la polpa a cubetti. Tritiamo la cipolla e facciamola soffriggere in una padella con un poco di olio assieme allo spicchio d’aglio, quando la cipolla avrà cambiato colore, aggiungeremo la polpa della melanzana a cubetti, lasciando che spurghi l’acqua, successivamente aggiungeremo la polpa di pomodoro e le sardine sgocciolate dall’olio di conservazione.

Continuate a cuocere il sugo fino a quando non si sarà addensato, una volta pronto lo insaporiamo con sale, pepe e una spolverata di timo fresco.

In abbondante acqua salata facciamo cuocere le pappardelle, seguendo le indicazioni di cottura della confezione, scolatele al dente, e versatele in una capiente ciotola, versateci sopra il sugo con le sardine e mescolate in modo che la pasta assorba il condimento.

Prima di servire in tavola grattate sopra la pasta una dose abbondante di formaggio Parmigiano Reggiano.