LASAGNE CON BESCIAMELLA ALLE BIETOLE

 
 
 

Ingredienti X 6

6 fogli di pasta fresca x lasagne
3 carote
2 patate
300 gr Bietola
100 gr di Emmental
100 gr Parmigiano Reggiano

Per il sugo:
200 gr macinato di carne
250 gr polpa di pomodoro
½ cipolla
½ bicchiere vino rosso
Olio, burro, sale
Maggiorana, origano, pepe, erba cipollina
Semi di finocchio

Per la besciamella:
300 ml latte
30 gr burro
30 gr farina
Noce moscata, sale

VARIANTI E CONSIGLI

Le lasegne sono un piatto della tradizione Emiliana, ma che nel tempo ha subito varianti nella ricetta a seconda dei propri gusti, nonchè delle abitudini alimentari di ognuno, difatti al posto della carne si possono usare semplicementi sughi a base di verdure, eliminando così il problema per coloro che hanno un regime alimentare privo di carni animali.

 

SEZIONE GUIDATA

 


Conosciamo gli Ingredienti

Bietola >>

PROCEDIMENTO

Mondate e lavate la bietola, tagliatela a strisce eliminando la parte ultima del gambo che risulta essere più dura e fatela bollire in abbondante acqua per circa 1 ora. Una volta cotta la fate raffreddare, ma non buttate via l’acqua di cottura, in quanto la useremo per cucinare le carote e le patate. Una volta raffreddate le andremo a frullare, ottenendo così una crema, che andremo ad insaporire con la maggiorana, origano, pepe, sale, erba cipollina e semi di finocchio.

Pelate le carote e le patate, le prime le tagliate a rondelle, le seconde usiamo il pelapatate per fare dei fogli stile chips. Facciamo bollire le verdure: prima le carote per 20 minuti e successivamente le patate per 10 minuti, sempre dentro l’acqua di cottura della bietola. Puliamo e tagliamo finemente la cipolla e facciamola rosolare in una pentola con un poco di olio e burro, aggiungiamo il trito di carne e lasciamo che i liquidi iniziano a fuoriuscire, dopo 10 minuti aggiungiamo il vino rosso e lasciamo sfumare, una volta che si sarà asciugato il vino, aggiungiamo la polpa di pomodoro con un ½ bicchiere di acqua e continuiamo la cottura a fuoco basso per circa 1 ora. Quando le carote saranno cotte le andremo ad aggiungere al nostro sugo di carne, mentre le patate le lasciamo raffreddare in un piatto.

Prepariamo la classica besciamella, andando a sciogliere il burro in una casseruola, togliamo dal fuoco a lavoriamolo con la farina setacciata aiutandoci con una frusta, quando avremo creato una crema solida e liscia andiamo ad incorporare un poco alla volta il latte tiepido, sempre mescolando con la frusta in modo da non formare grumi.

Una volta amalgamato il tutto riponiamo la casseruola sul fuoco e cuociamo a fuoco basso, sempre mescolando, sino a quando il composto sarà addensato e si formeranno delle bolle d’aria sulla superficie, togliamo dal fuoco e insaporiamo con noce moscata e sale. Andiamo a coprire la nostra besciamella con un foglio di pellicola trasparente facendolo aderire bene alla superficie della besciamella, in modo che l’aria non vada a contatto con il liquido e non crei la classica crosta.

Quando il sugo di carne e carote sarà pronto lo andremo a frullare, ottenendo un composto denso e spalmabile ed insaporiamo con la maggiorana, origano, pepe, sale, erba cipollina e semi di finocchio.

Prima di procedere con la composizione della lasagna, facciamo sbollentare per 2 minuti la pasta per lasagna in acqua bollente, tuffandoli successivamente in un recipiente con acqua fredda per bloccare la cottura e li facciamo asciugare su di un telo di cotone. Prendiamo il pentolino della besciamella, togliamo la pellicola, e aggiungiamo all’interno la crema di bietola. Procediamo con lo sporcare di sugo il fondo di una teglia per lasagne ( 15 x 22 cm ), adagiamo sopra due fogli di pasta, cospargiamo di besciamella alla bietola, spolveriamo il parmigiano reggiano e delle fettine sottili di Emmental, mettiamo in ordine sparso del sugo di carne e uno strato di fettine di patate chips lessare, rivestiamo con un altro strato di pasta e continuiamo con un altro strato, concludiamo con uno strato di besciamella e formaggio. Cuocere in forno per 40-45 minuti a 160°C