INSALATA DI POLPO ESTIVA

 
 

Ingredienti x 4

500 gr polipo lessato
1 mela verde
1 gambo di sedano
1 cipolla di tropea
1 patata
2 zucchine
Olio, sale rosa
Aceto balsamico di Modena
 
VARIANTI E CONSIGLI
Se non disponete di coppa-pasta, potrete utilizzare degli stampini in alluminio, tagliate il fondo e saranno perfetti come utensile di contenimento. Potrete anche servire l’insalata di polipo tranquillamente in una ciotola di vetro da porre al centro del tavolo con una decorazione estiva.

PROCEDIMENTO

Prendete il polipo e mettetelo sotto l’acqua corrente, privatelo degli occhi e della parte al centro sotto la testa corrispondente alla bocca, rigirate la sacca della testa e privatelo delle interiora

Mettetelo a cuocere in acqua bollente per circa 40 minuti, dopo questo periodo di cottura vedrete che la carne del polipo si sarà ritratta, l’importante è che rimanga morbida e non stopposa.

Una volta lessato il polipo, lo lasciamo raffreddare prima di finite di pulirlo sotto l’acqua fredda, togliendo le ventose dei tentacoli e tagliarlo a tocchetti.

Nel frattempo, mondate e lavate il gambo di sedano e la zucchina; tagliate il sedano a tocchetti, alla zucchina eliminate le due estremità e la tagliate a rondelle. Pelate la patata e tagliate anch’essa a tocchetti non troppo grossi.

Tagliate a fette sottili la cipolla di tropea e fatela saltare in padella con un poco di olio, successivamente aggiungete in sequenza prima le patate e lasciate cuocere per 10 minuti aggiungendo un poco di acqua se necessario per evitare che si attacchino al fondo della pentola; a seguire aggiungete le zucchine e fatele saltare per 10 minuti. Una volta che le verdure saranno cotte, toglietele dalla pentola e ponetele in un piatto, dividendole fra loro e le insaporiremo con sale e un poco di olio. Nella stessa pentola, senza lavarla, andiamo a far saltare per 5 minuti i tocchetti di mela assieme al sedano.

Ora siamo pronti per preparare il piatto, prendiamo un coppa-pasta, poniamolo al centro del piatto e prepariamo una sezione di strati, il primo con polipo, il secondo con i tocchetti di verdure, nuovamente uno strato di polipo e in ultimo i tocchetti di mela e sedano, concludete con la cipolla rossa di tropea.

Guarnite con della rucola e insaporite come tocco finale con l’aceto balsamico di Modena.