CROSTATA DI VENERE

 
INGREDIENTI x 3

3 mestoli tortellini

9 polpette al sugo

1 rotolo pasta sfoglia

Aceto balsamico

Erba cipollina

Paprika dolce

 
VARIANTI E CONSIGLI

Questa ricetta è una sorta di salva avanzi, in quanto capita spesso che nella nostra pentola resti un poco di qualcosa, ed è peccato dover buttare via il cibo, per questo esistono le ricette per recuperare i cibi in un secondo momento, rendendoli comunque sfiziosi.

 

SEZIONE GUIDATA

PROCEDIMENTO

Mescolate assieme i tortellini con le polpette al sugo delicatamente, per non rompere i tortellini, insaporite con erba cipollina e paprika dolce. Prendete la pasta sfoglia e ricavate 3 dischi della forma delle ciotole in ceramica che andremo ad usare per la cottura in forno; prima di foderarli con la pasta sfoglia ungete bene i contenitori e spolverateli di pane grattugiato, foderate con la pasta sfoglia e riempitela con i tortellini e le polpette, richiudete la pasta ai bordi e con la pasta avanzata ricavate le classiche decorazioni per la crostata formando una griglia in superficie.

Cuocete in forno a 180°C per 20 minuti; otterrete un cestino croccante dal cuore succoso, portata in tavola guarnendo con qualche goccia di aceto balsamico.

Se desiderate aggiungere una maggiore consistenza potrete aggiungere della besciamella o del formaggio tipo Emmental.