CANNELLONI DI VERDURE E CHAMPIGNON

 
 

Ingredienti x 3

6 cannelloni di pasta all’uovo
Per il ripieno:
½ cipolla
1 carota
2 zucchine
1 peperone giallo
½ bicchiere vino bianco
Origano
Olio oliva
Sale
Per la besciamella:
300 ml latte
30 gr farina riso
30 gr burro
Noce moscata
Formaggio parmigiano
Sale, pepe
Per il condimento:
150 gr funghi champignon
1 spicchio d’aglio
Olio oliva
Prezzemolo
Erba cipollina
Salvia
Sale
VARIANTI E CONSIGLI

Fate intiepidire qualche minuto prima di servirlo a tavola.

Portate anche in tavola anche curry o paprika dolce, da spolverare a piacere sopra i cannelloni e gustarne il contrasto con la dolcezza degli ingredienti.

PROCEDIMENTO

Prepariamo il ripieno: mondiamo e laviamo le verdure, peliamo la carota e tritiamo la cipolla, le facciamo rosolare in una padella con un filo d’olio di oliva, quando i liquidi saranno asciutti aggiungiamo le zucchine e il peperone a cubetti e sfumiamo con il vino bianco, lasciandole cuocere, aggiungendo se necessario un poco di acqua. Una volta cotte condiamo con origano e sale.

Prepariamo la besciamella facendo sciogliere in una casseruola il burro, aggiungiamo il latte e lasciamo che si riscaldi, successivamente aggiungiamo la farina di riso setacciata e mescoliamo il tutto con una frusta, fino a quando il composto non si sarà addensato, successivamente spegnete il fuoco e insaporite con noce moscata, una grattata di formaggio parmigiano, sale e pepe.

Prepariamo anche i funghi; in un pentolino fate scaldare l’olio di oliva con uno spicchio d’aglio, quando inizierà a sfrigolare toglietelo e aggiungete i funghi champignon tagliati a fette, lasciate cuocere e se necessario aggiungete un poco di acqua; a fine cottura insaporite con un trito di prezzemolo ed insaporite con un poco di sale.

Fate bollire in una pentola abbondante acqua salata, dove tufferete un poco per volta i cannelloni di pasta all’uovo, fateli cuocere al dente, raccoglieteli con un mestolo forato e tuffateli in una ciotola di acqua fredda per fermare la cottura, successivamente trasferiteli sopra un telo di cotone per farli asciugare.

Prendiamo una pirofila e ungiamo il fundo con olio di oliva, versiamo un mestolo di besciamella; prendiamo i nostri cannelloni e li riempiamo con le verdure cotte e li adagiamo uno affianco all’altro, successivamente versiamo nella besciamella rimasta i funghi e una spolverata di erba cipollina; il composto ottenuto lo andiamo a versare sopra i nostri cannelloni, aggiungiamo qualche foglia di salvia e cuociamo in forno a 180°C per 15 minuti.