BIG BURGER CON POLPETTONE DI ZUCCHINE E MELANZANE

 

Ingredienti x 3

Per il polpettone:
1 carota
2 zucchine
1 melanzana
1 uovo
2 scalogni
Paprika dolce
Curry
50 gr formaggio parmigiano
3 fette pane toast
Origano
Olio oliva
Sale, pepe
Per la crema:
10 gr funghi porcini secchi
100 ml latte
10 gr farina
1 cucchiaio salsa Worcester
Noce moscata
Sale, pepe
Per il panino:
Pane nero 7 cereali
100 gr ricotta
6 foglie lattuga
6 fette pomodoro tondo
Aceto balsamico
Pistacchi
VARIANTI E CONSIGLI
Ovviamente il polpettone di verdure si può anche servire a tavola come un secondo piatto, accompagnato da un contorno di patate o salse a piacere.

PROCEDIMENTO

Mettete in ammollo i funghi secchi e cambiate l’acqua per due volte.

Prepariamo il polpettone, pelate la carota e tritatela assieme allo scalogno, mondate e lavate zucchina e melanzana; tagliate tutte le verdure a cubetti.

Fate rosolare la carota e lo scalogno in una pentola con olio di oliva, successivamente aggiungete le altre verdure e aggiungete un bicchiere di acqua calda, proseguite fino ad asciugare le verdure. Insaporite con curry, paprika dolce, origano, sale e pepe. Versate il tutto all’interno del frullatore, aggiungete anche il pane da toast sbriciolato, l’uovo e il formaggio, frullate il tutto ottenendo un composto denso, se risultasse troppo liquido aggiungete del pane grattugiato.

Distendete il composto sopra un foglio di carta da forno, dategli la forma a salsicciotto e arrotolato su se stesso a caramella, chiudete i bordi e ponetelo dentro una teglia e cuocete in forno a 180°C per 20 minuti.

Nel frattempo prepariamo al salsa, prendete i funghi porcini e strizzateli dall’acqua in eccesso e tritateli. Fate scaldare in un pentolino il latte, aggiungete i funghi porcini tritati, la farina a pioggia e la salsa Worcester e continuate a mescolare fino a quando non inizierà ad addensarsi, spegnete ed insaporite con una gratta di noce moscata, sale e pepe.

Una volta cotto il polpettone di verdure, lo facciamo intiepidire prima di tagliarlo a fette della dimensione del nostro panino. Componiamo il nostro hamburger: spalmiamo all’interno delle fette di pane nero la ricotta, sulla base poniamo le fette di insalata (lavate ed asciugate), collochiamo la fetta di hamburger vegetariano, le fette di pomodoro e facciamo colare sopra la salsa ai funghi, infine chiudiamo il panino, ultimiamo con una insaporita di aceto balsamico e granella di pistacchi tagliati al coltello.