RICCIO DI ASPARAGI

 


 

Ingredienti x 2

14 asparagi
2 uova
3 acciughe sott’olio
1 cucchiaio di capperi
Olio di oliva
Aceto balsamico
Sale, pepe
Origano,
erba cipollina
VARIANTI E CONSIGLI

Quando realizzate la composizione potrete anche aggiungere in un altro piattino qualche altro stuzzichino, come ad esempio del formaggio spalmabile o una purea di patate, che potranno essere utilizzate come contorno assieme agli asparagi.

 


Conosciamo gli Ingredienti

Asparagi >>


PROCEDIMENTO

Mondate e lavate gli asparagi, legateli con uno spago ed immergeteli in posizione eretta all’interno di una pentola dai bordi alti piena d’acqua e fateli bollire assieme alle due uova, controllate con la punta del coltello se gli asparagi siano cotti, quando la punta pizzicherà facilmente la polpa degli asparagi saranno cotti al dente.

Le uova cuoceranno in 10 minuti. Scolateli dalla pentola e fateli intiepidire, nel frattempo togliete il guscio dalle uova sode, dividete l’albume dal tuorlo. Il rosso d’uovo lo schiacceremo con l’aiuto dei rebbi di una forchetta e lo uniremo al trito che avremmo fatto con le acciughe e i capperi.

Mettiamo tutto all’interno di una ciotola, aggiungiamo un filo d’olio e due cucchiai di aceto balsamico e mescoliamo, se non riusciamo a realizzare velocemente una crema aiutiamo ci con il frullatore ad immersione.

Prendete gli sparagi e tagliateli a metà , disponendo a raggiera nel piatto da portata le varie parti alternate fra di loro, lasciate da parte alcune punte che si serviranno per la guarnizione finale. Ultimato il cerchio andiamo a versare sopra il composto cremoso di acciughe, creiamo una piccola cupola sopra la quale andremo ad infilare le punte degli asparagi che avevamo tenuto da parte in precedenza, concludiamo con una spolverata di erba cipollina, origano e con un filo d’olio.