POLPETTE DI MELANZANA

 
 

Ingredienti x 15 pz

2 Melanzane
1 Uovo
100 gr pane grattugiato
4 Cucchiai di Parmigiano
1 Mozzarella
Sale, Pepe, Prezzemolo
Olio di Semi

VARIANTI E CONSIGLI

E' risaputo che la melanzana ha un sapore sgradevole, ma per risolvere tale problema basta tagliarla a fette e cospargere la superficie spugnosa di sale grosso, questo aiuterà a spurgare l'ortaggio dal succo acidulo al suo interno, oppure si possono sbollentare in acqua salata con qualche goccia di limone.

 

SEZIONE GUIDATA

 
 
 


Conosciamo gli Ingredienti

La Melanzana >>


PROCEDIMENTO

Lavate le melanzane e privatele del picciolo, tagliatele a metà, riponetele in una teglia e cuocetele al forno a 180°C per una mezzora, fino a quando la buccia non sarà aggrinzita e l'interno ammorbidito, perdendo la maggior parte del liquido al suo interno. Successivamente pelate la buccia esterna e riducete a tocchetti la polpa, mettetela nel mixer assieme all'uovo, al pan grattato, parmigiano reggiano, al prezzemolo, sale e pepe.

Riducete il tutto a una purea consistente, qualora l'impasto risultasse ancora troppo bagnato, aggiungete poco alla volta qualche cucchiaio di pan grattato.

Tagliate la mozzarella a cubetti e teneteli a portata di mano, ci serviranno per il ripieno.

Aiutandovi con un cucchiaio, prendete un poco di impasto e mettetelo sul palmo della mano, adagiate al centro il cubetto di mozzarella e avvolgetelo con l'impasto, ottenendo una pallina. Continuate così fino ad esaurimento del composto.


Un una padella per friggere andate a mettere una quantità di olio di semi pari a tre dita, meglio se di mais risulterà più leggera la frittura, accendete la fiamma e mentre attendete che l'olio giunga a temperatura, mettete in un piatto del pan grattato e fatevi rotolare le palline di melanzane, così che possano raccogliere la panatura. Facendo attenzione a non schizzarvi addosso l'olio, andate a collocare una manciata per volte di palline all'interno della padella. Dopo qualche secondo vedrete che le palline inizieranno a dorarsi e rendersi sode, lentamente fatele girare su loro stesse, così da dorare entrambe le parti.

Raccoglietele successivamente con un colino e fatele sgocciolare per bene. Riponetele ad asciugare dall'unto in eccesso su della carta da cucina. Accompagnate le palline con le bruschette e la mozzarella avanzata, oppure facendo una mousse di pomodoro e ricotta.