CREMA DI PARMIGIANO E PORCINI

 


Ingredienti x 10 pz

150 gr Funghi Porcini

1/2 cipolla

Vino Brutt

1 Rotolo Pasta Brisée


Per la Crema:

40gr Farina

30gr Burro

50gr Parmigiano Reggiano

250 ml Acqua Calda

Noce Moscata

Sale

 
VARIANTI E CONSIGLI

La Crema di Parmigiano la si può rendere ancora più corposa e saporita usando il latte al posto dell'acqua.


 

SEZIONE GUIDATA

 
 
 


Conosciamo gli Ingredienti

Il Fungo Porcino >>


PROCEDIMENTO

Se avete acquistato dei funghi secchi fateli ammollare in acqua tiepida per qualche minuti, fino a quando non si saranno ravvivati.

Le frattempo tagliate la cipolla a listarelle sottili e mettetela a cuocere in una casseruola con del burro. Sciacquate i funghi porcini e tagliateli a tocchetti emetteteli a cuocere nella casseruola irrorando con del vino bianco, meglio se un Brut. Lasciate evaporare e continuate la cottura aggiungendo acqua tiepida, fino a quando i funghi non saranno cotti.

Nel frattempo prendete la pasta brisée dal frigo, srotolatela e con un bicchiere

ricavate 10 dischi, con i quali andremo a foderare altrettanti stampi per muffin. Con la pasta che avanza andremo a ricavare i contorni da aggiungere alla pasta per alzare i bordi e contenere la crema di Parmigiano. Con i rebbi di una forchetta bucherellate la pasta.

Mettete in ogni stampino della carta da forno o dell'alluminio e mettete all'interno di ogni stampino dei fagioli secchi, questo servirà per non far gonfiare il fondo della pasta. Quindi infornate a 180° C per 10-15 minuti.

Mentre i coni di pasta cuociono in forno, procediamo con la preparazione della crema. Mettiamo dentro il frullatore i funghi cotti e il parmigiano a pezzettiaggiungiamo un goccio d'acqua e creiamo una purea. In un pentolino andiamo a scaldare 30gr di burro e aggiungiamo la purea di funghi e parmigiano, assieme alla farina ( un poco alla volta) e all'acqua. Mescolate tutto velocemente al fine di evitare che si possano formare dei grumi e continuate a cuocere a fuoco moderato girando continuamente il composto, fino a quando non vedrete salire in superficie delle bolle.

Una volta pronta la crema la lasceremo raffreddare e aggiungeremo una grattugiata di noce moscata e un pizzico di sale.

Tiriamo fuori dal forno i coni di pasta che si saranno raffreddati e andiamo a svuotarli dei fagioli e della carta. A questo punto possiamo procedere con il riempimento dei coni con la crema di Parmigiano e Funghi Porcini aiutandoci con un cucchiaio.

Possiamo accompagnare questi gustosi antipasti con del pan carrè abbrustolito solo su di un lato mentre sull'altro spalmeremo un po' di olio e acqua prima della cottura e una volta cotti, sempre sul lato rimasto bianco, andremo a spalmare la crema di Parmigiano.

Oppure potete cuocere al forno qualche fetta di fungo porcino fresco e accompagnarlo con un filo d'olio e sale.